Mentre un elicottero del Dipartimento di Pubblica Sicurezza dello Utah sorvola l’arido deserto, un bagliore intenso cattura lo sguardo degli agenti a bordo. Quello che era iniziato come un tour di routine si è trasformato nella scoperta di un monolite di metallo nel mezzo del deserto.

Dopo aver fatto un conteggio ufficiale di pecore bighorn nel sud-est dello Utah, un gruppo di agenti ha osservato un intenso bagliore nel mezzo del deserto. Zoomando un po ‘ più vicino alla superficie, il team rivela di aver visto qualcosa di simile a un film di fantascienza.

Un monolite di metallo alto circa 3,5 metri giaceva tra le enormi rocce rosse. Non sembrava un oggetto dimenticato a caso, ma una struttura completamente sistemata per essere lì. A prima vista, il pilota Bret Hutchings ha ritenuto che potesse far parte di una mostra artistica, ma è noto che nessun artista può posizionare un pezzo in mezzo al nulla senza permesso.

Finora l’origine di questo monolite metallico nello Utah non è stata rivelata, ma non ci è voluto molto perché le teorie puntassero verso un intervento alieno. Tuttavia, lo State Bureau of Land Management ha annunciato che deciderà lunedì se è necessaria un’indagine approfondita.

Il significato storico di un monolite
Nel corso della storia abbiamo visto apparire diversi monoliti. Le culture antiche usavano queste grandi strutture rocciose come monumenti o rappresentazioni di dei o sovrani. Sono stati localizzati monoliti preistorici naturali o quelli costruiti dall’uomo. In diverse civiltà come i Maya o aztechi, sono stati trovati monoliti che rappresentavano sia la dea della morte che il sovrano Tizoc.

In Costa Rica, ad esempio, ci sono circa 500 monoliti del peso di 16 tonnellate ciascuno associati a costellazioni e ad alcuni eventi astronomici. Anche un monolite può anche essere parte di una costruzione architettonica. Finora, il più grande monolite scolpito dall’uomo è l’obelisco incompiuto di Assuan. Questa struttura pesa circa 1.200 tonnellate e non ha mai lasciato la cava in cui è iniziata la sua costruzione.

Nella cultura popolare, il monolite più famoso è quello di origine extraterrestre del film 2001: Odissea nello spazio. Questa strana roccia nera che fa parte di una rete stabilita da una civiltà aliena.